Messaggi-Parrocchia dei Santi Lorenzo e Barbara - Seravezza (LU)

Messaggi e Preghiere

 
 
 

Preghiera di don Primo Mazzolari dal titolo: “Ci impegniamo con Cristo”


Ci impegniamo noi e non gli altri, unicamente noi e non gli altri, né chi sta in alto, né chi sta in basso, né chi crede, né chi non crede. Ci impegniamo senza pretendere che altri s'impegnino, con noi o per suo conto, come noi o in altro modo.


Ci impegniamo senza giudicare chi non s'impegna, senza accusare chi non s'impegna, senza condannare chi non s'impegna, senza disimpegnarci, perché altri non s'impegnano. Ci impegniamo perché non potremmo non impegnarci. C'è qualcuno o qualche cosa in noi - un istinto, una ragione, una vocazione, una grazia - più forte di noi stessi.


Ci impegniamo per trovare un senso alla vita - a questa vita, alla nostra vita - una ragione che non sia una delle tante ragioni che ben conosciamo e che non ci prendono il cuore. Ci impegniamo a portare un destino eterno nel tempo, a sentirci responsabili di tutto e di tutti, ad avviarci, sia pure attraverso un lungo errare, verso l'amore.


Ci impegniamo, perché noi crediamo all'amore, la sola certezza che non teme confronti, la sola che basta per impegnarci perpetuamente.


AMEN.


PER LA COMUNIONE SPIRITUALE

Ai tuoi piedi, o mio Gesù,
mi prostro e ti offro il pentimento del mio cuore contrito

che si abissa nel suo nulla e

nella Tua Santa Presenza sopra questo altare.

Ti adoro nel Pane e nel Vino consacrati,

Sacramento del Tuo amore.

In attesa della felicità della Comunione Sacramentale,

voglio ora unirmi a Te, per quanto possibile,

in spirito e verità, nell’obbedienza della fede

con la mia intelligenza e la mia buona volontà.

Desidero convertirmi dal peccato all’amore

secondo la tua volontà e con la Grazia della ‘santa disciplina’

nella quale lo Spirito Santo mi accompagna a santità e salvezza. Desidero riceverti nella povera dimora che ti offre il
mio cuore. Vieni a me, o mio Gesù, e che io venga da Te.

Ti ringrazio, perché mi cerchi e mi doni il ‘perdono’

di riconciliazione e liberazione.

Possa il Tuo amore infiammare tutto il mio essere,

per la vita e per la morte.

Che io mi lasci prendere da Te nell’amicizia e

nell’ascolto insieme gli altri tuoi discepoli e amici.
Credo in Te, spero in Te, Ti amo.

Fa che io ami come Tu ci hai amato e sempre ci amerai. Così sia. Proprio così. Amen.